Etude , 2015, legno carbonizzato, 14 x 43 x 30 cm

Etude, 2015, legno carbonizzato, 14 x 43 x 30 cm

MEMORIE , 2017, alluminio, 12.5 x 9 x 4 cm, esemplare unico

MEMORIE, 2017, alluminio, 12.5 x 9 x 4 cm, esemplare unico

Etude , 2015, inchiostro Sakura su carta Canson Edition, 42 x 64 cm, edizione di 6

Etude, 2015, inchiostro Sakura su carta Canson Edition, 42 x 64 cm, edizione di 6

Secondo teletrasporto ,   2018, vetro, ca. 14 x 14 x 14 cm, esemplare unico

Secondo teletrasporto, 2018, vetro, ca. 14 x 14 x 14 cm, esemplare unico

Studio spaziale , 2019, ottone patinato, 94.5 x 70 cm, esemplare unico

Studio spaziale, 2019, ottone patinato, 94.5 x 70 cm, esemplare unico

Primigenio, 2019, vetro, gesso, circa 19 x 10 x 10 cm, esemplari unici

Primigenio, 2019, vetro, gesso, circa 19 x 10 x 10 cm, esemplari unici


TONATIUH AMBROSETTI
 

Tonatiuh Ambrosetti (Lugano, 1980) si è laureato in fotografia all'École Cantonale d’art de la ville de Lausanne (ECAL), dove è professore titolare.


Fra le mostre citiamo: Corps célestes, Château de Gruyères, Gruyères, 2018 (collettiva); Geometrie_Geografie, Galleria Daniele Agostini, Lugano, 2018 (collettiva) Les fous se déplacent en diagonale, La Fabrik, Espace d’art contemporain, Monthey, 2017 (collettiva); Fardâ, Fondazione d'Arte Erich Lindenberg, Porza, 2016 (personale); Meet My Project, Musée des Arts Décoratifs, Parigi, 2015 (collettiva); Deus Ex Macchina, Architecturfoyer, ETH, Zurigo, 2010 (personale).